fbpx

La birra e il pesce, si può fare!

Di questi ultimi tempi, l’incontro tra il cibo e la birra si fa sempre più affascinante.

Ma c’è ancora uno scoglio che è difficile da scavalcare, sto parlando dell’accostamento tra la birra e il pesce.

Spesso anche il più agguerrito birrofilo di fronte a un piatto di pesce trova la naturale compagnia nel vino bianco.

Non siamo certo a dire che questo sia scorretto. Piuttosto vogliamo fornirti un’opzione in più che ha qualcosa da dire e che non si ferma nemmeno di fronte ai condimenti più arditi.

In fondo pensiamoci bene. Perché il vino bianco è scelto per accompagnare i piatti di pesce?

Perché la sua freschezza (o lieve acidità) e le sue aromaticità vanno a smorzare i gusti un po’ troppo ittici e in generale perché va a bilanciare nel modo corretto il contenuto grasso più o meno accentuato del pescato.

Due punti importanti, senza ombra di dubbio, che però anche la birra è in grado di soddisfare e non solo: grazie al suo spettro oggettivamente variegato riesce anche ad andare oltre.

Come possiamo abbinare la birra e il pesce? Qualche regola generale.

Le regole per abbinare il pesce alla birra sono le regole che utilizziamo anche per la carne e in generale per tutte le preparazioni.

Quello che è bene tener conto è il fatto che il pesce non avrà mai l’intensità gustativa di un brasato, anche se avrà qualcosa da dire grazie alla sua parte aromatica.

Quando abbiniamo la birra al pesce le caratteristiche che dovrebbero avere tutte le birre da prendere in considerazione sono:

Detto questo ogni caso va trattato a sé ed è per questo che vogliamo scendere un po’ più nel dettaglio con qualche consiglio per abbinare la vostra preparazione ittica alla bevanda di Gambrinus.

C’è da prendere in considerazione, nel momento in cui andiamo a creare il nostro abbinamento, anche il modo in cui prepariamo (o ordiniamo) il pesce.

Mi spiego meglio: un salmone regalerà sensazioni ben diverse se sarà affumicato, sotto forma di cruditè oppure cotto al forno, anche se non perderà mai il suo aspetto lipidico importante.

A proposito, ricorda sempre di considerare il contenuto lipidico del pesce, nel caso del salmone, ad esempio, lo avremo molto importante.

Non solo la variabile condimento nei piatti a base di pesce ha una discreta rilevanza spesso più importante che nella carne di manzo o di maiale.

I tre parametri principali per abbinare la birra al pesce

  1. La forza organolettica del tipo di pesce
  2. La consistenza della carne ( la sogliola è ben diversa dal tonno)
  3. La presenza grassa (molto importante nel capitone quasi assente nel nasello)

Se dovessi essere invitato ad una cena a base di pesce senza sapere il tipo di pesce porterei con me birre come le Blanche o le Hell Weisse.

Ma attenzione, sarebbe sempre meglio chiedere quale pesce verrà servito perché anche una Scotch Ale o una Flemish Red Ale possono essere i nostri assi vincenti nell’abbinamento tra pesce e birra.

Linee guida conclusive

Ti diamo qualche linea guida per poter abbinare i tuoi piatti di pesce preferiti.

  • È bene considerare il tono ittico del pesce. Se è ben pronunciato vanno bene birre con tendenze acide o propriamente acide come le Gueuze.
  • Se la preparazione è grassa ci aiuteranno le bollicine a sgrassare e ripulire la bocca. Per questo saranno interessanti birre dall’importante effervescenza come gli stili del Belgio, ma anche come le Weisse.
  • Da non dimenticare mai che il pesce di solito, è una preparazione delicata quindi birre come le Gose possono aiutarci a mitigare i suoi toni ittici senza sovrastarlo.
  • I crostacei portano al palato anche toni dolci, per questo le Weizen nelle versioni chiare sanno dire la loro.
  • Infine quando il pesce ce lo permette possiamo anche fare match con birre morbide per accompagnare bocconi rotondi o farci venire in soccorso da birre dai toni amari se il pesce è molto saporito (volendo speziato) come potrebbe essere un rombo al forno.

Finisce qui l’articolo generale sull’abbinamento tra la birra e il pesce, spero che ti abbia dato diversi spunti per creare i tuoi abbinamenti con le tue birre preferite.

Diventa TrueFan e scarica gratis

Iscriviti alla Newsletter gratuita. Diventa TrueFan e ricevi subito (gratis):

le due guide (sulla storia e sugli stili), le tre ricette esclusive da cucinare con la birra e l'introduzione del libro.

Ricorda di fare clic sul link che trovi nell'email di conferma (te la inviamo subito dopo aver fatto clic sul tasto giallo)

Iscrivendoti dai il consenso a ricevere solo materiale gratuito.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Iscriviti e ricevi gratis

Iscriviti per ricevere subito i 3 links esclusivi per avere le ricette da preparare e abbinare con la birra.

In più, ogni settimana, riceverai l'e-mail sempre gratuita per stare al passo con la birra

Ricorda di fare clic sul link che trovi nell'email di conferma (te la inviamo subito dopo aver fatto clic sul tasto giallo)

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

(potrai disiscriverti quando vorrai con il link che trovi in fondo ad ogni e-mail che ti invieremo)

Lascia un commento